La Psico-Colazione di una Mamma Expat

Appuntamento con Judith alle 9,25 davanti all’Hotel Henry. Temperatura -9 gradi, sole.

IMG_20160120_110556

Copyright intantointedeschia.com

Ed eccomi alla mia prima Colazione Pedagogica, nella Sala Giardino di uno splendido quattro stelle. Judith mi viene incontro per un abbraccio e insieme andiamo a presentarci a Carina, nome proprio della Pedagoga che ci avrebbe guidato alla scoperta del rapporto genitore/figlio. Una lunga tavolata con Playmobil ovunque, alle spalle una grande vetrata sul giardino innevato. Come spesso succede qui in Germania, i relatori iniziano subito raccontando la loro vita, i loro studi, le loro esperienze e parlano spesso dei propri figli, e così ha fatto anche Carina, e tutte ci siamo rilassate.

Secondo passo, ogni partecipante si deve presentare, e naturalmente è toccato anche a me. Quando ho spiegato che vorrei che mio figlio fosse sempre educato, pulito, gentile e che ho sempre l’impressione che lo siano solo gli altri, sono scoppiate tutte a ridere! Continua a leggere

I Waffeln che bontà!

La prima volta che ho visto cucinare i Waffeln ero al Mütterzentrum, le mamme addetteme_gusta alla cucina sfornano torte e pane tutte le mattine, mi piace guardarle mentre cucinano, imparo un sacco di cose e poi lo confesso, il profumo dei dolci fatti in casa mi fa salire la glicemia e mi si stampa un’inequivocabile espressione in faccia, stile Me Gusta  

E così, ne ho assaggiati diversi: con le farine integrali, dolci con lo jogurt e la frutta fresca, con la marmellata, con la ricotta e il prosciutto, chi più ne ha più ne metta!  Un Waffel dopo l’altro, ho finito col dovermi iscrivere in palestra, ma qualcosa dentro di me è scattato, ho avuto un’epifania:

Continua a leggere