Serata genitori? Nein bitte nicht!

Un pomeriggio al kindergarten mi sono ritrovata di fronte alla bacheca scolastica, così mi sono letta una breve lettera ai genitori in cui si leggeva chiaramente: “Siete tutti invitati all’Elternabend, una serata di rilassanti chiacchere al ristorante della piscina”. Io e mio marito che abbiamo ben compreso quanto qui sia importante partecipare ed essere presenti ad ogni iniziativa, ci siamo presentati belli carichi di buoni propositi e ottimisti sull’evolversi della serata. Anche perché diciamocelo, quanti problemi può generare un asilo? Ecco mettetevi comodi perché pare che per i tedeschi non ci sia niente che funzioni, ma niente di niente! Continua a leggere

arrampicare monaco palestra boulder

Non abbassare mai la guardia!

Quando si vive all’ estero, l’attenzione per i propri figli è decisamente più alta. Questo perché può capitare di incontrare persone non preparate sul bilinguismo,  e seguirli in un sistema scolastico che non si è vissuto in prima persona è impegnativo. Ogni giorno c’è una novità, un nuovo cartello da tradurre, una festa incomprensibile da organizzare, abitudini e tradizioni che non ci appartengono ma che gradualmente diventano anche nostre. E poi ci sono le richieste delle educatrici, che devo ammettere di richieste ne fanno poche nel nostro caso, ma vanno tutte attentamente ponderate. Per esempio questa volta abbiamo risposto: “No, non siamo d’accordo”. Per la prima volta ci siamo imposti, perché l’educazione al bilinguismo è una cosa seria. Continua a leggere

Immagine tratta da Internet

Dacci oggi il nostro contributo quotidiano

Questa settimana quando ho aperto la cassetta delle lettere mi sono sentita male. Tra i soliti depliant dei supermercati spiccava una busta bianca con scritto Katholisches Kirchensteueramt Muenchen, l’Ufficio delle Tasse della Chiesa Cattolica Tedesca. Non nascondo che ho aperto la busta con una certa ansia, e si purtroppo la Chiesa vuole altro sangue, e noi davvero non ne possiamo più. Per chi di voi non avesse seguito le nostre vicessitudini con le Tasse sulla Religione, le riassumo brevemente. Continua a leggere