Un tedesco marcia nel mio salotto.

Arrivato il tecnico per internet, aria imbarazzata, gli spiego subito che non parlo tedesco e se è possibile parlare in inglese. Mi spiega che non parla inglese. Ottimo! Va in bagno, si alleggerisce di tre litri di urea. Si presenta in salotto e inizia a marciare dicendo “leita! leita!” santo cielo perché fa così??? Marcio anch’io, scopro dopo un paio di minuti di marcia, grazie al dizionario che voleva una scala. Prende la scala e va via farfugliando cose. Resto interdetta, si ripresenta e inizia a smanettare coi cavi poi telefona e inizia a dire cose tipo “caput, IA, caput, iaOLL” ricomincia a smanettare, poi mi fa firmare un foglio, dice “zvai Zeitung gut gut”.
“gut gut a Lei caro signore ” e se ne va.
Speruma bin

6 pensieri su “Un tedesco marcia nel mio salotto.

  1. Isa ha detto:

    Io sono stata benedetta da un idraulico che parlava inglese perfetto mentre mi spiegava il problema della caldaia… dopo due giorni ho capito che era il figlio del padrone. E che non era un idraulico.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...